Museums | Amazing Nature in London

When you put Nature into a Museum, it suddenly becomes Art. Then if you build up  a scenery like that one of the Natural History Museum in London, Magic start to spread around in the air. Such an incredible mix one can find in Kensington.

*italiano*

Quando metti la Natura dentro un Museo diventa subito Arte. Se poi costruisci una scenografia da sogno come quella del Museo di Storia Naturale di Londra, la magia si materializza nell’aria tutt’intorno a te. Questo mix incredibile lo trovate solo a Kensington!

The building is a real ‘cathedral to Nature’, as conceived by Sir Richard Owen, British dreamer biologist and paleontologist who suggested to build up this museum after being appointed as supervisor of the British Museum’s natural history collection. When the architect in charge of the project – Francis Fowke –  died, the unknown Alfred Waterhouse took control of the contruction site and set his creativity on fire realizing strange terracotta’s decoration. If you look at the walls (inside and outside) you can notice strange decorations inspired by nature, and if you follow the lines of the vegetation up on the column and arches, you will spot a monkey, a dodo, a goat, a fish, a dinosaur or other strange animals looking straight to you!

*italiano*

L’edificio che ospita da sempre il Museo di Storia Naturale di Londra è una vera cattedrale della Natura, come da volontà di Sir Richard Owen, visionario biologo e paleontologo Britannico che ne suggerì la costruzione dopo essere stato incaricto di occuparsi della collezione di storia naturale del British Museum. Il progetto venne realizzato nel 1864 da Francis Fowke, che scomparve improvvisamente. Il cantiere passò in mano al misconosciuto Alfred Waterhouse che si sbizzarrí con la terracotta. Se buttate un occhio sulle pareti sia interne che esterne noterete le curiose decorazioni a motivi vegetali. Se il vostro sguardo seguirà con attenzione le linee delle colonne e delle arcate noterete spuntare fuori quà e là una scimmia, un dodo, una testa di capra, un pesce, un dinosauro o altri curiosi animali.

Discover more on the Website

The result is astonishing: despite the official website defines it as “one of Britain’s most striking examples of Romanesque architecture”, actually we are inside a bizzarre architectural cocktail composed by 2/3 of Romanesque, 1/3 of Neo-Gothic and a sprinkling of Victorian style.

I really hope every kid in the world could spend at least a whole day over there!

*italiano*

Il risultato è sorprendente: nonostante sul sito del museo venga definito “uno dei più straordinari esempi di architettura romanica d’Inghilterra”  in realtà abbiamo a che fare con un bizzarro cocktail architettonico composto da una base di 2/3 di Romanico, 1/3 di Neo-Gotico e una spruzzata di Vittoriano (che in Inghilterra non manca mai).

Spero che ogni bambino del mondo abbia l’opportunità di trascorrere almeno una intera giornata al NHM!


Enjoy your visit as I did, bouncing from one Zone to the other one, trying to learn something here and there (of course, I don’t remember what and where!) about minerals, Norman Bates’ style animals (a little creepy for me), plants, Nature drawings and paintings, big (and small) mammals,  underwater marine life, dinosaurs, birds, earthquake and what else? You even can see people at work in the labs, like in a post-modern Zoo where animals are replaced by Researchers. Last tip: don’t miss the tour of the Spirit Collection (fasting is suggested!).

*italiano*

Godetevi la visita come ho fatto io, rimbalzando da una Zona all’altra nel tentativo invano di imparare qualcosa sui minerali, gli animali impagliati alla maniera del cugino Norman Bates (un po’ inquietanti per me), piante, disegni e dipinti sulla natura, grandi (e piccoli) mammiferi,  esempi di vita marina, dinosauri, uccelli, movimenti della terra e tanro altro. Potete addirittura ammirare i ricercatori che lavorano nei laboratori, come in uno Zoo postmoderno dove gli animali sono rimpiazzati dagli scienziati. Ultimo suggerimento: non perdete il tour della Collezione di esserini sottospirito (si suggerisce di presentarsi a stomaco vuoto!).

Picture by Federica Pazzano

img_3157-2

img_3684-1


img_3682
Pictures by Federica Pazzano

Natural History Museum in London – Earth Hall from Federica Pazzano on Vimeo.

Videos by Federica Pazzano

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s